Ovvero delle Famiglie Nobili e titolate del Napolitano, ascritte ai Sedili di Napoli, al Libro d'Oro Napolitano, appartenenti alle Piazze delle città del Napolitano dichiarate chiuse, all'Elenco Regionale Napolitano o che abbiano avuto un ruolo nelle vicende del Sud Italia. 

Ovvero delle Famiglie nobili e titolate del Napolitano, ascritte ai Sedili di Napoli, al Libro d'Oro Napolitano, appartenenti alle Piazze delle città del Napolitano dichiarate chiuse, all'Elenco Regionale Napolitano o che abbiano avuto un ruolo nelle vicende del Sud Italia.

Stemma Campofreda 

a cura del Dr. Renato Filippo Maria Campofreda Ruffo

Arma: d'azzurro, a due leoni d'oro armati  e lampassati, controrampanti ad un pino verde, terrazzato dello stesso.
Famiglia nobile di Portocannone (CB).

Portocannone (CB) - Stemma dei Campofreda - © Proprietà Casa Campofreda
© Portocannone (CB) - Stemma famiglia Campofreda

GENEALOGIA

Nel 1620 nacque in Portocannone (CB) GIUSEPPE Campofegano.
SIBILIA Campofegano nata nel 1626, sorella (?) di Giuseppe, sposata con Giorgio Basso, nato nel 1621.

Portocannone - Chiesa del Carmine
Portocannone - Chiesa del Carmine

Altro  personaggio che visse in quel periodo, fu Don TOMMASO Campofegano che coprì la carica di Economo Curato dal 1631 al 1655. Durante il restauro della Cappella del Carmine avvenuto verso la fine del XIX secolo, fu rinvenuto inciso su di un mattone, il seguente epitaffio:
 

HO MORTE CRUDELA
 COL TUO BRACCIO
 A TUTTO IL MONDO CEGNI
 - 1651 -
D.TOMASO CAMPOFEGANO.


Nel 1648 nacque PAOLO (1648 † 1707 circa), figlio di detto Giuseppe, menzionato in un’opera scritta dal Cav. Perrella e pubblicato in Isernia, nel 1891, intitola “Effemeride della Provincia di Molise”.

Alla pagina 126 del secondo volume, al mese di Settembre, di questa piccola ma interessante opera,vi è riportato uno stralcio preso da un antico e raro libro, in cui si  trova anche il nome di Paolo Campofegano di Portocannone, che  insieme ad altri  teneva la campagna. Il testo recita così: “1675. Incomincia a governare il Regno di Napoli, nella qualità di Vicerè, il Marchese De Los Velez, che tenne il potere fino al Dicembre 1682. Durante questo tempo, più per ragion politica, anziché per commettere delitti e furti, gran numero di banditi o briganti(1)  funestarono le campagne del Reame. Il libro in questione si intitola:“Reassunto de servitii ottenuti nel felicissimo Governo dell’Eccellentissimo Sig. Marchese De Los Velez, che incominciò a Governare questo fedelissimo Regno alli 18 Settembre 1675 per tutt’oggi…Dicembre 1682 effettuati colle sue acutissime direttioni, et ordini generali e particolari, eseguiti così dall’Ill.mo Sig. Reggente D.Stefano Carrillo de Salcedo del Consiglio Collaterale di Sua Maestà, che per lo spatio di anni 4 occupò la carica di Soprintendente Generale della Campagna, come dall’Ill.mo Sig. Reggente D.Diego De Soria Morales, Marchese di Crespano, parimente del Consiglio Collaterale di S.M., che la cominciò ad occupare dalli 14 di Maggio 1679, e l’esercita anche al presente, con distintione di ciascuna Provincia, delli capi de Banniti, e del numero de Compagni e d’altri Capi e Banniti sciolti e accordati ecc.ecc.ecc…..Napoli 1680”.
PAOLO Campofegano fu dunque uno spirito ribelle, non accettò vessazioni e soprusi e si battè per affermare le sue ragioni, sposò Olimpia Becci (1656 † ?)  ed ebbe due figli maschi: ANDREA (1683 † 1759) e NICCOLO’ (1685  †  1722), probabilmente anche un terzo, TEODORO, prete greco, che fu Aio in una famiglia di Baroni, ed una figlia di nome CANDIDA (1695 † 1755), sposata a Giuseppe Acciaro.  Ebbe anche, LUCIA(1693†?), sposata a Gaetano Licurso, di Ururi; CELIA (1697 † ?); TERESA (1699 † ?); ANGELA (1690  †  ?) sposata con Giovanni Battista Angeloro (1687 † ?) di Berardino e Domenica Lombardi.
DOMENICA (1673 † ?), GIOVANNI (1679 † ?). Sorella di Paolo era Maddalena (1661 †  ?).
Detto Adrea (1683 † 1759) sposò Cristina di Rosa figlia di Angelo e Margherita Lucchese , di Ururi ed ebbe: ADAMO, nato l' 8 Dicembre 1726 e PASQUALE.
ADAMO sposò Domenica Montazzoli, figlia di Giovanni, di Campomarino, ebbe CRISTINA, maritata ad Antonio Basso, e poi al Dottor Don Nicola Vitelli; SIBILIA morta il 4 Febbraio 1758. Quando ADAMO Campofegano morì il Cognome era già mutato. Nell'atto di morte infatti si legge: "Portocannoni 26 Febbraio 17 novanta. Adamo Campofredano marito di Domenica Montazzari (Montazzoli) in età di anni settanta, è morto casa propria. Il di lui cadavere è stato seppellito nella sepoltura dei suoi.- Arciprete Spagnoletti."

La Porta principale di Portocannone - per gentile concessione http://www.guzzardi.it/arberia/mappa/molise/portocannone/pagine/monumenti.htm
Portocannone (CB) Porta principale
da
www.guzzardi.it 

PASQUALE, (o Vincenzo Pasquale) sposò Eutilia Muricchio, uccise il Monaco suo maestro ed emigrò, e LEOPOLDO GASBARRE, morto il 30 Marzo 1758 . Così è scritto nei documenti di Famiglia. Questo ramo della famiglia si estinse in Portocannone, si portò in Ururi, come Campofredano.
NICCOLO’ (1685 † l722), sposò Elisabetta Plesci ed ebbe un figlio maschio: LAZZARO
Campofegano (1713  † 1756) che sposò Marina Lopes, di Angelo e Beatrice Spagnoletti, dalla quale ebbe :
-TERESA GIOVANNA (1730 † 29-8-1760) che sposò Cesare Galasso;
-BEATRICE (1738 † 15-9-1763) che sposò Giuseppe Galasso;
-NICCOLO’, CARMINA, e ANNA  ERMENEGILDA.
Detto NICCOLO’ (19-12-1747 † 12-3-1790) cambiò il Cognome in Campofredano (2).

Egli sposò Cristina Carriero di Campomarino ed ebbe NAZZARIO,  MARIA GIUSEPPA sposa di Costanzo Acciaro e  MARIA TERESA moglie di Giovanni Barile.
Detto NAZZARIO (1773 † 20-9-1813) sposò Maddalena Musacchio, di Leo, di Portocannone il 2 Dicembre 1792,ed ebbe :
1) NICOLA; 2) MARINA che sposò  Giuseppe Lucchese e, in seconde nozze,  Stefano Muricchio; 3) CRISTINA che  sposò  Nicola Muricchio fu Stefano, e 4) ANTONIO.

Quest'ultimo entrò nel Collegio della Nunziatella a piazza franca nell’anno 1820, fu nominato Ufficiale d’Artiglieria raggiungendo il grado di Capitano e morì giovanissimo a Melfi o Nocera. Fu compagno ed amico di Girolamo Ulloa.
NICOLA Campofredano
(3)  e poi Campofreda, sposò Teresa Muricchio (n. 1803  † 8-8-1827) ed ebbe: NAZZARIO (dicembre 1816 † 10-3-1871) che sposò Costantina Manes fu Antonio.
I figli di Nazario furono:
1) Maria Teresa, maritata a Matteo di Legge, ed ebbe Antonio;
2) Giulietta, maritata a Michele Manes di Emiddio, ed ebbe: Maria Teresa, Emiddio, Sibilla , Costantina;
3) Nicola sposò Angiolina Guliti da Rotello (maestra elementare) ed ebbe: Filomena, Nazario, Antonio, Adelina, Costantina, e AnnaMaria;
4) Sibilla, maritata ad Emanuele Glave da Ururi;
5) Michele sposò Giacinta Galasso fu Adamantonio, ed ebbe:
Adamantonio, Giuseppe, Nazario, Nicolino, MariaTeresa e Costantina;
6) Vincenzo sposò Filomena Galasso fu Adamantonio, ed ebbe: Guerino Luigi, Giorgio ed Ettore;
7) GIUSTINA  (n 1818 † 1865), maritata a Teobaldo Bruno da Carpineto Sinelli ed ebbe: Luigi, Filomena, Gaetano, Costantina e Angiolina;

Napoli - ingresso Accademia Nunziatella
© Napoli - uno degli ingressi della Accademia Nunziatella

8) LUISA (n.1820 † 28-7-1883), maritata a Giovanni Muricchio, ed ebbe: Maria Teresa, Costantino, Rosa, Domenico, Giuseppe e Paolo.

9) MARTA (n.1822 † 18-2-1871), maritata a Nicola Manes, ebbe: Annamaria, Teresa e Costantino;

10) ACHILLE (n. 1-9-1826 † 1-10-1912) Capitano Garibaldino, Capitano del 131 Battaglione di Guardia Mobile(4).

Don Achille Campofreda
Don Achille Campofreda

Annamaria Muricchio
Annamaria Muricchio

ACHILLE sposò Annamaria Muricchio (n. 8-9-1828 † 11-2-1883), di Antonio, ed ebbe:
1) PASQUALE (22-8-1850 † 27-4-1912);

2) MARIANNINA (n. 2-7-1856 † ?), maritata a Pietro Musacchio di Stefano;

3) ETTORE (20-1-1860 † ?) si recò in Argentina, sposò Rosita, ed ebbe Luigi e Achille Nicola; quest'ultimo, sposato con Maria Costanza Begey, ebbe:
Alberto Elias (n.1918†?), sposato con Amelia Cox
 (n. 1921 † ?), che a sua volta ebbe:
Martin Alberto (n. 24/2/1946 † 2/6/2005), che sposò Maria Cristina Alba (7/8/1954), ed ebbe:
Mariana Cinthia (12/5/1954);
Fernando Damian (1/3/1977);
Natalia Georgina (30/6/1982) che ha avuto Geronimo.
Ivan Ezaquiel (13/5/1986)

4) NICOLA  (26-4-1862 † ?) si recò in Argentina, sposò Mary ed ebbe: Ida (n. 1902), Rosita, Elia e Adolfo;
5) MARIA TERESA (n.1865 † ?);

6) LUIGI (n. 14-3-1874 † 3-2-1945), Sacerdote Arciprete nel 1901.

 

Portocannone - targa in memoria di Enruco Muricchio
Portocannone - targa in memoriadi Enrico Muricchio, decorato con medaglia d'oro

Don Pasquale Campofreda
Don Pasquale Campofreda

Rosina Campofreda
Rosina Campofreda

Detto PASQUALE, sposò la cugina Rosina Campofreda, di Luigi , il 16 agosto 1885, ebbe:
1) Annamaria (2-7-1886 †
11-7-1887);
2) Annamaria (19-1-1890 †
?);
3) Achille (26-7-1888 †
14-11-1893);
4) Luigi (17-9-1891 †
4-12-1893);
5) TEODORO (22gennaio 1893 † 17 novembre 1942);
6) Achille (26-1-1894 † 24-12-1897);
7) MariaCristina (14-3-1895 †
31-10-1895);
8) Luigi (15-4-1896 †
1-11-1896);
9) MariaCristina (26-7-1897 †
6-10-1897);

10) ANNAMARIA (18-3-1899 † 19-3-1977) Suora di Carità (Suor Antida);
11) MARIA CRISTINA (1-11-1900 †
marzo 1989), Suora di Carità (Suor Giovanna).

Don Teodoro Campofreda
Don Teodoro Campofreda

Maria Clementina Centore
Maria Clementina Centore

Il suddetto TEODORO (22 gennaio 1893 - 17 novembre 1942) (Ettore-Teodoro-Nicola), di Pasquale, sposò Maria Clementina Centore (7 novembre 1893 - 26 giugno 1979), di Michele e Olga Jovene, da Casagiove, appartenente a famiglia di cosiddetta “distinta civiltà”, ebbe:
PASQUALE (n. 11 maggio 1921), Medico chirurgo, sposò la cugina Olga Centore (n. 1926 † 6-7-1971) di Antonino e Maria Natale, ebbe:
1) MARIA CLEMENTINA, maritata a Bartolomeo Furno da Castello Matese, ha avuto Pompeo (25 agosto 1980), Francesco (2 gennaio 1986);
2) TEODORO (30 giugno 1953) ha sposato MariaLuisa Campagna ed ha avuto PASQUALE (21 febbraio 1982);
3) LUIGI (31 ottobre 1955) ha sposato Mariarosaria Forlani, ha avuto OLGA (17 febbraio 1987);

3) MARIO (22 maggio 1959) ha sposato Rosa Marroncelli, ha avuto FRANCESCO (16 maggio 1989), IRENE (20 ottobre 1992);

4) ANNA CRISTINA (29 maggio 1961), ha sposato il Dott. Felice D’Andrea da Caserta, ha avuto Pasquale (21 novembre 1985), Luigi (29 luglio 1987), Paolo (20 novembre 1993) e Silvia (10 Luglio1995);

5) FABRIZIO (13 agosto 1965), ha sposato Paola Salvatore, ha avuto GIANLUCA (12 novembre 1994);

6) GABRIELLA (4 maggio 1969) ha avuto da Dino Caporaso, Claudia (22 ottobre 1985), Alessandra (5 settembre 1992).
In seconde nozze Pasquale Campofreda di Teodoro ha sposato Raffaella Iorio, ed ha avuto NICOLETTA.
 

MICHELE, di Teodoro, (13 agosto 1922 † 9 marzo 1981) Farmacista, sposò Lea Ruffo, di Filippo e Maria Luiso, da Aversa (9 novembre 1925) ha avuto:

1) ETTORE, 2) Teodoro, 3) Nicola (8 aprile 1954) ha sposato Anna Conte ed ha avuto DANIELE ed ILEANA, gemelli(6 settembre 1984),

4) RENATO-FILIPPO-MARIA (12 maggio 1956),

5) ACHILLE VALERIO  (24 novembre 1958) ha sposato Flora Bernardi (15 febbraio 1963), ha avuto MICHELE, Oscar, Nicolò (9 novembre 1990); ALESSIO, Paolo, Antonio (31 maggio 1996).

ROSA, di Teodoro, (marzo 1924) ha sposato il cugino Pietro Centore di Giuseppe, ed ha avuto: Giuseppe (3settembre1949), Rosanna (11-4-1948 †
dicembre 2005), Clementina (14 marzo 1953), Massimo (31 ottobre 1957), Roberto e Alessandra, gemelli, (21 aprile 1961).
OLGA, di Teodoro, (gennaio 1927) ha sposato Nicola Musacchio,
nato a Portocannone il 17/12/1923, di Luigi, ed ha avuto:
1) Luigi,
2)Teodoro,
nato a Portocannone il 20/10/1956; sposato con Concetta Iannucci, nata il 13/07/1962 figlia Olga Musacchio, nata a Maddaloni il dì 11/06/1989
3) Rita Maria Cristina, nata a Portocannone il 24/04/1960 - sposata con Raffaele Di Giacinto nato a San Martino in Pensilis il 13/11/1955, figlie Giulia, nata a Tula il 4/07/1996 - Anastasia nata a Tula il 02/01/2000
4) Clementina,
nata a Portocannone il 28/05/1961 sposata con Michele Becci, nato a Portocannone il 1/03/1959 figlie: Mariateresa Becci nata a Vasto il 22/09/1994 - Olga Becci nata a Vasto il 24/10/1995.
5) Silvana,
nata a Portocannone il dì 11/12/1963 sposata con Michele Acciaro, nato a Campobasso il 19/101959 figlio  Lorenzo Acciaro nato a Dolo (VE) il  24/04/2001.

ANTONIO, di  Teodoro, (9 gennaio 1931) Geometra, ha sposato Laura Riccardelli (26 marzo 1935) di Corrado e Ilva Pitzorno, ed ha avuto:

CORRADINO (12 gennaio 1957) ha sposato Francesca  Formati, ed ha avuto ANTONIO, CORRADINO (4 marzo 1996).
NARCISA, di Antonio, (20 giugno 1958) ha sposato Alessandro Sergi, Avvocato, ed ha avuto Gemma (26 luglio 1988), Laura (12 giugno 1992)

ETTORE (21 aprile 1960) ha sposato Anna Luisa Avizzano, ha avuto: RICCARDO (26 luglio 1984), FEDERICA (22 giugno 1986), CHIARA PIA (12 aprile 1994).

SILVERIO (27 ottobre 1961) ha sposato Vincenza Tortora nata il 5/09/1963 ed ha avuto: VALENTINA (7 ottobre 1993), SARA (24 aprile 1999).

ILVA (18 agosto 1966) ha sposato il Dott. Renzo Falco ed ha avuto: Claudio (2 luglio 1995), Giulia (14 marzo 2003). 

 

NICOLA CAMPOFREDA (14 dicembre 1794 † 1 aprile 1873), in seconde nozze, sposò Rachele Mancini (4-11-1799 † 23-5-1868) da cui ebbe:
1) MADDALENA (1-1-1833 - † ?),
fu monaca e prese il velo il 13-12-1854.

2)-FILOMENA, di Nicola, (3 aprile 1836 † 23 giugno 1877) maritata ad Antonio Muricchio di Giuseppe, ebbe:

-a) Mariannina (2 settembre 1864 † ?)

-b) Enrico (1 novembre 1865 † ?), Dottore on Medicina.

-c) Rachele (14 febbraio 1867 † ?)

-d) Marietta (26 aprile 1868 † ? ) maritata a Giuseppe Muricchio di Pietro nel 1903.

-e) Giuseppe (1 gennaio 1870 † ?) sposò Luisa Muricchio di Costantino, ed ebbe: Filomena, Antonio e Marietta.

-f) Nicola (25 novembre 1871 † 11 febbraio 1895).

3)LUIGI DEMETRIO (21-4-1830†31-1-1889) Sindaco, Conciliatore, Capitano Garibaldino Massone, sposò Cristina Muricchio di Giuseppe, ed ebbe:
-a) RACHELE (novembre 1852 †  ?) maritata all’avvocato Carlo Giordano di Guglionesi.

-b) TEODORO (3-4-1858 † 23-2-1892).

-c) ROSINA (18-2-1860 †  1931) sposò il cugino Pasquale Campofreda di Achille.

© Foto proprietà www.nobili-napoletani.it
© Stemma Famiglia Campofreda  

ANTONIO, di Nicola, nacque a Portocannone negli Abruzzi nel 1835; farmacista, Cavaliere dei SS. Maurizio e Lazzaro, appartenne al reggimento «Cacciatori del Vesuvio» e combattè contro l'esercito borbonico col grado di colonnello. Stabilì la sua dimora in Casandrino (NA) dove fu Sindaco dal 1879 al 1889, Conciliatore, Vice-Pretore.

Cav. Antonio Campofreda, sindaco di Casandrino
Cav. Antonio Campofreda
Sindaco di Casandrino

Don Nicola Campofreda,vicesindaco di Casandrino
Don Nicola Campofreda
Vice-Sindaco di Casandrino

Il cavalier Antonio Campofreda rese l'anima a Dio in Casandrino il 5 novembre 1910 e fu sepolto nel cimitero di Sant' Antimo.
Sposò Mariannina Cerrone da Casandrino, figlia di Pasquale Cerrone e Maria Galdieri, ed ebbe:
1) GIUSEPPINA (25-11-1863 † 17-4-1886);
2) MARIETTA (25-11-1864 † ?);
3) Don NICOLA (11-5-1869 † 1951 ), Arciprete di Casandrino
;
4) IMMACOLATA;
5) ACHILLE (1875 † agosto 1882);
6) FRANCESCO (novembre 1865 † 18 aprile 1907)
(5) sposò Annunziatina Chiavazzo da Napoli  nel 1902;
7) Teresa (1864 † 1865).

_____________________
Note:
1) - detti così impropriamente.
2) - Atto di morte: Portocannoni 12 marzo 1790.Niccolò Campofredano,marito di Cristina Carriero,dopo essere stato munito dè Sacramenti necessari è morto nella propria casa ,con morbo di tisichezza, in età di anni 42 .Il di lui cadavere ,dopo le solite esequie fu seppellito nella sepoltura della sua Famiglia. Felice Arciprete Spagnoletti.
3) - Nato il 14 dicembre 1794 e morto il 1° aprile 1873.
4) - Nomina al grado di Capitano:”Sottoprefettura di Larino-Gabinetto-20 maggio 1866- Signore, Le annunzio con grandissima soddisfazione dell’ animo mio che il Ministero della Guerra ha nominato la S.V. Capitano del 131 Battaglione di Guardia Nazionale Mobile. F.to: Il Sotto Prefetto Berni”
5) - Dal “Don Marzio” 18-19 aprile 1907-Casandrino (F.de Angelis):"Vinto dall’umana ingratitudine,è caduto a 37 anni,nella lotta della vita,Francesco Campofreda.A Fratta Grumo il corteo funerario,in attesa del carro funebre,si spiegava imponente e solenne.Al padre desolato cav. Antonio,al fratello sac.Nicola,alla famiglia tutta ,giungano,anche dalle colonne del “Don Marzio”,condoglianze sentite e vivissime.


*******************

  Elenco Famiglie nobili - dalla A alla B Elenco Famiglie nobili - lettera C

STORIA DELLE FAMIGLIE NOBILI:

Elenco Famiglie Nobili - dalla Lettera D alla lettera H Elenco Famiglie nobili - dalla I alla N
  Elenco Famiglie nobili - dalla O alla R Elenco Famiglie nobili - dalla S alla Z

*******************

Cosa dicono i quotidiani Pubblicazione libri Eventi