Ovvero delle Famiglie Nobili e titolate del Napolitano, ascritte ai Sedili di Napoli, al Libro d'Oro Napolitano, appartenenti alle Piazze delle città del Napolitano dichiarate chiuse, all'Elenco Regionale Napolitano o che abbiano avuto un ruolo nelle vicende del Sud Italia.   

Stemma Garofalo - ramo di Rotino  Stemma Garofalo - ramo siciliano 

Armi:
ramo di Cosenza: d'azzurro al leone d'oro lampassato di rosso, tenente con le zampe un garofano rosso, fiorito di tre pezzi.
ramo di Sicilia: d’oro allo scaglione nero, accompagnato in punta da un seme di garofano al naturale.
Motto: Generi nostro fidamus.
Dimora: Napoli

© proprietà www.nobili-napoletani.it
© Napoli - Stemma della Famiglia Garofalo

La famiglia Garofalo, di origini catalane, si trasferì in Sicilia nel 1340 con PIETRO Garofalo e, successivamente si diramò in Cosenza e poi in Napoli con MARCO Garofalo, marchese della Rocca, al quale fu concessa la facoltà di appartenere ad una delle Piazze nobili della città di Napoli.
Il ramo siciliano passò in Napoli con ONORIO III († 1539), maestro di campo agli ordini di Consalvo de Cordova.

Il Casato, oltre a possedere numerosi feudi tra i quali Bonito, in Principato Ultra, che pervenne a Marcantonio Garofalo per effetto di una permuta con la famiglia Bonito, fu insignito di numerosi titoli tra i quali:
barone: sul cognome (1855)
marchese di: Camella (1670 – ramo di Cosenza), della Rocca (1684 – ramo di Cosenza), sul cognome (1590, riconfermato nel 1835), Castelluccio (1912 – per successione Casa Pescara di Diano)
duca di: Rotino (1749 – ramo di Cosenza), Bonito.

© proprietà www.nobili-napoletani.it
© Napoli - Stemma Famiglia Garofalo
 

© Napoli -Stemma con le insegne del marchese
Errico Garfalo e della moglie Augusta Everett 

© proprietà www.nobili-napoletani.it

Nel 1590 ONOFRIO IV, capitano e maestro di Campo, fu insignito da re Filippo II d’Asburgo-Spagna del titolo di marchese sul cognome; nel 1781 il Casato ottenne tutti gli onori e i privilegi della primaria nobiltà napoletana.
Vestì l’abito di Malta nel 1797 con ONOFRIO, commendatore dell’Ordine, che nel 1835 ottenne da re Ferdinando II di Borbone la riconferma del titolo di marchese, e GIUSEPPE.
I suddetti fratelli Onofrio e Giuseppe erano figli di Maria Gabriella Palumbo.
Il feudo di Bonito passò poi alla famiglia Garofalo, nella persona del duca Marcantonio, sino al 1806, anno dell’abolizione della feudalità nel Regno.
FRANCESCO SAVERIO nel 1809 partecipò, agli ordini di Giovanni Bausan e Giovanni Caracciolo,  alla battaglia navale di Baia contro la flotta inglese che aveva occupato Procida e Ischia. Fu nominato vice ammiraglio e ministro della Marina di re Francesco II di Borbone e, infine, fu senatore del Regno d’Italia.

© proprietà www.nobili-napoletani.it
© Baia (NA) - In queste acque di svolse l'impari battaglia navale del 1809

GAETANO fu decorato nel 1855 del titolo di barone, trasmissibile ai figli.

PASQUALE Garofalo di Camella (n. 1846 † Napoli, 1912), duca di Bonito, fu artista, letterato e filosofo; sposò Chiara Caracciolo dei duchi di Laureano. 
Il barone RAFFAELE (n. Napoli, 1851), figlio di GIOVANNI e della nobildonna Carolina Zezza dei baroni di Zapponeta, fu Primo Presidente della Corte di Appello di Napoli e Senatore del Regno; sposò Antonia Zavaglia.
GIUSEPPE (n. Napoli, 1858), duca di Rotino, marchese della Rocca e patrizio di Cosenza,  figlio del duca GIUSTINO (1827 † 1898) e della nobildonna Teresa Capomazza (†1873), sposò nel 1855 Matilde Veltri.
Il barone CAMILLO (n. Napoli, 1862), figlio di FRANCESCO e della nobildonna Rosa d’Ancora, sposò la nobildonna Anna Carignani dei duchi di Nevoli.

ATTILIO (n. Napoli, 1859, figlio di Luigi e della nobildonna Clotilde Raffaella Pescara di Diano dei marchesi di Castelluccio, nel 1912 fu decorato col titolo di marchese di Castelluccio.

© proprietà www.nobili-napoletani.it (c.m.)
© Napoli - Cappella Famiglie Manzo e Garofano

Per eventuali approfondimenti si consiglia di consultare le tavole genealogiche redatte da Serra di Gerace e gli Affari della “Real Commissione dei Titoli di Nobiltà”.


Casato inserito nel 2° Volume di "LA STORIA DIETRO GLI SCUDI"

Copyright © 2007 www.nobili-napoletani.it - All rights reserved
 

*******************

  Elenco Famiglie nobili - dalla A alla B Elenco Famiglie nobili - lettera C

STORIA DELLE FAMIGLIE NOBILI:

Elenco Famiglie Nobili - dalla Lettera D alla lettera H Elenco Famiglie nobili - dalla I alla N
  Elenco Famiglie nobili - dalla O alla R Elenco Famiglie nobili - dalla S alla Z

*******************

Cosa dicono i quotidiani Pubblicazione libri Eventi