Ovvero delle Famiglie Nobili e titolate del Napolitano, ascritte ai Sedili di Napoli, al Libro d'Oro Napolitano, appartenenti alle Piazze delle città del Napolitano dichiarate chiuse, all'Elenco Regionale Napolitano o che abbiano avuto un ruolo nelle vicende del Sud Italia. 

 Famiglia Girone

Arma: partito; nel primo: troncato inchiavato d’azzurro e d’argento, il tutto abbassato sotto ad un capo partito: in a) d’azzurro alla torre d’argento, turricolata di tre pezzi, aperta (d’argento) e finestrata di nero di due pezzi; in b) d’argento al leone coronato d’oro (Castiglia e Leon antico); alla bordura spaccata di 2 pezzi d’argento. Nel secondo: troncato innestato, nel primo d’argento a due pali d'azzurro; nel secondo d’argento al basilisco di verde; alla bordura di rosso caricata da otto croci di S. Andrea d’argento.

C.C.
© Napoli - Stemma famiglia Girone

L'antica e illustrissima famiglia Giron o Girone, di orgine spagnola, sin dal XV si diramò nel Regno di Napoli nella cui capitale fu ascritta al Patriziato del Seggio di Nido. Si hanno poche e frammentarie notizie prima del 1500, la nobile donna Lucrezia de Giron y Guzman sposò nel 1479 Giuseppe Canzano, duca di Montagna.

Pietro Giron (1537 † 1590), duca di Ossuna, Signore della Casa e Stato di Urena, Cameriere di S.M. Filippo II d'Asburgo-Spagna, fu nominato nel 1582 Vicerè del Regno di Napoli. Giunse a Pozzuoli il 4 novembre 1582 con una flotta di sei galee spagnole, dodici galee napoletane e undici del principe Doria; al suo seguito vi era la moglie la duchessa Isabella della Cueva, don Giovanni suo primogenito, don Alfonso Giron suo figlio naturale, don Gio: Ferdinando Velasco conte d'Aro suo genero con la contessa Giovanna moglie di questi, e sua figlia.


Don Pietro Giron, Duca D'Ossuna e Vicerè del Regno di Napoli dal 1582 al 1586

Il 28 novembre 1582 il Vicerè entrò in Napoli e si recò immediatamente, in ordinanza di Cavalcata, nel Duomo dove giurò l'osservanza dei capitoli e privilegi della città. Chiese ed ottenne di essere ascritto lui e i suoi figli al Patriziato napoletano del Seggio di Nido.

Per la genealogia si consiglia di consultare le tavole genealogiche redatte da Serra di Gerace.


Continua sul quinto volume in preparazione di "LA STORIA DIETRO GLI SCUDI"

Copyright © 2007 www.nobili-napoletani.it - All rights reserved 
 

*******************

  Elenco Famiglie nobili - dalla A alla B Elenco Famiglie nobili - lettera C

STORIA DELLE FAMIGLIE NOBILI:

Elenco Famiglie Nobili - dalla Lettera D alla lettera H Elenco Famiglie nobili - dalla I alla N
  Elenco Famiglie nobili - dalla O alla R Elenco Famiglie nobili - dalla S alla Z

*******************

Cosa dicono i quotidiani Pubblicazione libri Eventi