Ovvero delle Famiglie Nobili e titolate del Napolitano, ascritte ai Sedili di Napoli, al Libro d'Oro Napolitano, appartenenti alle Piazze delle città del Napolitano dichiarate chiuse, all'Elenco Regionale Napolitano o che abbiano avuto un ruolo nelle vicende del Sud Italia. 

Famiglia Laviano

Arma: d’azzurro alla sirena a due code coronate d’oro nuotanti sulle onde, ed accompagnata nel capo da un rastrello a tre pendenti del medesino.
Dimora: Napoli
Titoli: duchi di Satriano (1718), marchesi di Tito (1708), baroni di Erchie, nobili di Salvia.


© Stemma famiglia Laviano

Secondo alcuni storici la famiglia Laviano prese il nome dal feudo omonimo, sito in Principato Citra, che possedeva. Nel 1658  Pietro Laviano, acquistò dai Boncompagni Ludovisi il feudo di Salvia, oggi Savoia di Lucania, che all’epoca faceva parte della provincia di Salerno (nel 1844 Salvia passò alla provincia di Potenza).
Francesco Antonio (1636
1692), utriusque iuris doctor, ebbe la concessione dell’Ufficio di Credenziere della Regia Dogana di Monopoli, unitamente a quella di Maestro Portulano.
Il feudo di Tito con il titolo di marchese, in Terra di Basilicata, in diocesi di Potenza, fu venduto nel 1692 dai Colonna, principi di Stigliano, al barone Pietro Laviano (1664
1724), figlio di Francesco Antonio, utriusque iuris doctor; detto Pietro acquistò il feudo di Satriano; nel 1702 fu iscritto come confratello della Augustissima Compagnia della Disciplina della Santa Croce. Nel 1718 fu decorato col titolo di duca di Satriano.

Ch. S.M.d.S.D.
Napoli, cappella famiglia Laviano

Ch. S.M.d.S.D.
Napoli, lastra tombale di Pietro Laviano, duca di Satriano

Giuseppe Laviano (1691 1778), figlio di Pietro, marchese e governatore del Banco del Salvatore,  Reale Tesoriere della Provincia di Calabria Ulteriore, acquistò il feudo di Erchie , in Terra d’Otranto, in diocesi di Oria, da Ippolita de Dura.
Probabilmente alla famiglia Laviano spetterebbe anche il titolo di marchese di Montagnano con anzianità dal 1625 per successione Vespoli.
Il ramo di Satriano risulta iscritto nell’Elenco Regionale Napolitano con Nicola Laviano, cavaliere del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, ai cui discendenti spettano i titoli di duca di Satriano  e marchese di Tito; ed a tutti gli altri discendenti dello stesso e dei coniugi Gennaro e Lucrezia de Angelis spettano il titolo di nobile col predicato dei duchi di Satriano.
Per il ramo di Salvia, a tutti i discendenti per linea maschile di Francesco Laviano, ultimo intestatario del feudo di Salvia nel 1767, spetta il titolo di nobile col predicato di Salvia.

Ch. S.M.d.S.D.

Ch. S.M.d.S.D.

Napoli, ritratto di donna Ferdinanda Ruffo (1803 1825) ed epitaffio dedicatorio di Nicola Laviano, duca di Satriano e marchese di Tito.

Alcune parentele contratte dai Laviano:
- Andreassi: Giovanna (n. Napoli nel 1841), figlia di Gennaro dei duchi di Satriano e di Lucrezia dei duchi de Angelis, sposò don Nicola dei marchesi Andreassi.
- Caracciolo: Maria Teresa Laviano, figlia di Francesco e di Maria raffaella Narni Mancinelli,  impalmò nel 1870 don Raffaele Caracciolo dei principi di Torchiarolo.
- Mancinelli e di Gaeta: il nobile Francesco Laviano di Salvia (1804+1877) sposò, in prime nozze, la nobildonna Maria Raffaella Narni Mancinelli e, in sencode nozze, Marianna di Gaeta dei marchesi di Montepagano.
- Mastelloni: Francesca Laviano (1851
1876), figlia di Francesco e di Marianna di Gaeta, impalmò don Mario Mastelloni dei marchesi di S. Nicola dei Capograssi.
- Quaranta: Maria Laviano (Napoli, 1835
ivi, 1899), figlia di Nicola (1802 1833) duca di Satriano e marchese di Tito, sposò don Giovanni Quaranta, cavaliere d’onore e devozione del S.M.O. di Malta.

Per la genealogia si consiglia di consultare le tavole genealogiche redatte da Serra di Gerace  e il Registro della “Real Commissione dei Titoli di Nobiltà”.

_________________
Fonti bibliografiche:

- Vittorio Spreti: “Enciclopedia storico-nobiliare italiana”.
- Francesco Bonazzi di Sannicandro, " Famiglie nobili e titolate del Napoletano", Napoli 1902.

- Lorenzo Giustiniani, "Dizionario geografico-ragionato del Regno di Napoli", Napoli 1797-1816.


Continua sul sesto volume in preparazione di "LA STORIA DIETRO GLI SCUDI"

Copyright © 2007 www.nobili-napoletani.it - All rights reserved  
 

*******************

  Elenco Famiglie nobili - dalla A alla B Elenco Famiglie nobili - lettera C

STORIA DELLE FAMIGLIE NOBILI:

Elenco Famiglie Nobili - dalla Lettera D alla lettera H Elenco Famiglie nobili - dalla I alla N
  Elenco Famiglie nobili - dalla O alla R Elenco Famiglie nobili - dalla S alla Z

*******************

Cosa dicono i quotidiani Pubblicazione libri Eventi