Ovvero delle Famiglie Nobili e titolate del Napolitano, ascritte ai Sedili di Napoli, al Libro d'Oro Napolitano, appartenenti alle Piazze delle cittą del Napolitano dichiarate chiuse, all'Elenco Regionale Napolitano o che abbiano avuto un ruolo nelle vicende del Sud Italia. 
 

Gli stemmi rappresentano le famiglie con i loro esponenti che, nel bene o nel male, hanno fatto la storia di una cittą o di un regno.
Il patrimonio araldico con il passar del tempo si sta dissolvendo. I maggiori danni furono arrecati dai bombardamenti durante la seconda guerra mondiale, ma anche eventi naturali quali quali terremoti e inondazioni hanno causato crolli di chiese e palazzi nobiliari o, addirittura, la distruzione completa di antichi borghi. 
Poco per volta si assiste alla rimozione di artistici scudi posti a coronamento degli androni dei palazzi; gli affreschi sotto le volte sono abbandonati al loro destino, perdono i colori causati da infiltrazioni di vario genere o danneggiati per l'installazione di tubature elettriche o idrauliche che cancellano irrimediabilmente quella pittura; gli epitaffi e gli stemmi istoriati nelle lastre tombali sui pavimenti delle chiese, per il continuo calpestio, si scolorano e sbiadiscono sino a scomparire del tutto.

Alcuni lampanti esempi dai quali  si evincono l'abbandono e l'incuria dell'uomo nei
confronti della propria storia: 

Stemma Pignatelli  Affresco stemma   Scudo con le insegne abrase  Affresco stemma Winspeare

Si invitano i lettori di qualsiasi cittą, paese o borgo del Sud Italia ad inviare immagini per mantenere la memoria storica del patrimonio araldico.

Per contatti e informazioni cell. 339.5392825 oppure scrivere a:  nobili-napoletani@libero.it 
 

*******************

  Elenco Famiglie nobili - dalla A alla B Elenco Famiglie nobili - lettera C

STORIA DELLE FAMIGLIE NOBILI:

Elenco Famiglie Nobili - dalla Lettera D alla lettera H Elenco Famiglie nobili - dalla I alla N
  Elenco Famiglie nobili - dalla O alla R Elenco Famiglie nobili - dalla S alla Z

*******************

Cosa dicono i quotidiani Pubblicazione libri Eventi